I latticini scadono in pochi giorni…conserviamo burro, yogurt e latte scaduti, saranno degli ottimi detergenti per eliminare le macchie difficili..

A chi non ė mai capitato di non riuscire a finire latte o burro prima della data di scadenza? O dimenticarsi un vasetto di yogurt in un angolo dimenticato del frigorifero?
Ecco trovato un modo per non buttarli, donandogli un nuovo valore 🙂

Burro scaduto
Al posto dello smacchiatore per caffè e cioccolato. Mettete il burro nel congelatore ed usatelo come pretrattamento per ammorbidire le macchie difficili prima del normale lavaggio in lavatrice.

Yogurt scaduto
Perfetto per lucidare l’ottone: spalmate lo yogurt sulla superficie e lasciate agire per circa 10 minuti. Rimuovetelo con una spugnetta umida e tornerà a brillare!

Latte scaduto
Alleato prezioso contro le macchie più ostinate sui tessuti: lavate i capi con acqua e sapone e tamponate la zona sporca con uno strofinaccio imbevuto di latte. Per le macchie di vino rosso, andrebbe leggermente scaldato.
Anche le vostre scarpe e borse di vernice torneranno come nuove se le pulite con un panno di lana imbevuto di latte. 🙂
E non scordiamoci delle macchie di inchiostro! Soprattutto se abbiamo figli pittori che ci fanno ritrovare maglie e pantaloni macchiati di pennarello. Mettete l’indumento in ammollo nel latte per qualche ora, e poi al normale lavaggio e voilà…niente più macchie.

2 thoughts on “Eco riciclo home made: cibi scaduti e prodotti detergenti per la casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti:

I prossimi eventi:

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Ultimi articoli:

Caramelle da bagno frizzanti: ballistiche fai da te

Una vasca da bagno, relax, un

25 marzo 2015 read more

LEZIONI DI YOGA

STRADONE di BORGHI

Martedì e giovedì

BELLARIA IGEA-MARINA

Lunedì e mercoledì