Campane tibetane

Le campane tibetane favoriscono la consapevolezza, l’armonia e l’evoluzione dell’individuo. Sono inoltre uno strumento di contatto tra le dinamiche terrestri e le sfere celesti. La loro composizione deriva da una lega di sette metalli che sono in corrispondenza con i sette pianeti antichi. Proprio questi pianeti fungono da ponte tra l’uomo sulla terra e le stelle nell’universo.

La malattia è una specie di disarmonia, che insorge quando una parte del tutto non vibra più all’unisono con le altre parti.

E. Bach

Il sottile suono delle campane produce un effetto simpatico, andando a risvegliare le zone corporee più silenti, dove magari muscolature contratte, per effetto di stress differenti, hanno perso l’elasticità e la capacità di essere in armonia risonante con l’intero organismo. Il massaggio sonoro con le campane tibetane produce un effetto positivo sull’intero metabolismo cellulare: un primo riscontro facilmente percepibile avviene sulla qualità del sonno, che diventa pienamente rigenerante. È un suono profondo e vibrante che incanta anche i profani, e ancora di più incantano gli straordinari zampilli che si creano se la ciotola è riempita d’acqua e si fa scorrere un batacchio di legno lungo il suo bordo: le vibrazioni fanno increspare l’acqua che zampilla in centinaia di goccioline che corrono sospese sulla superficie in un’incredibile danza./p>

Massaggio sonoro con le campane Tibetane.



Ricevo su appuntamento a Santarcangelo, Rimini, Bellaria e Bologna. Per informazioni: email: info@agostinialessandra.it | Telefono / SMS: 347 3681240

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli:

Salamba Sirsasana

Sirsasana o Shirshasana è un’a

18 Marzo 2020 read more

Aumentare le difese del sistema Immunitario con l’ Ayurveda

La teoria ayurvedica dell'immu

16 Marzo 2020 read more
Facebook LinkedIn Instagram Youtube

Contatti:

Telefono / SMS:
347 3681240 anche WhatsApp

Email: info@agostinialessandra.it

Dove?
Presso Ayama, in via caduti di Marzabotto 18, a Rimini.