La parabola del contadino cinese: la felicità passa anche per episodi apparentemente negativi

E’ capitato a tutti, almeno una volta nella propria vita, di subire uno “sgambetto” dalla vita, un dispetto che non potevamo prevedere. Ovviamente anche io ne sono stata in trappola, e per troppo tempo un determinato episodio non mi ha permesso di concentrarmi a pieno sull’unico vero obiettivo che dovremmo avere nella vita: essere felici.
La vita infatti, non va sempre come la immaginiamo, anzi, spesso segue un percorso assolutamente imprevedibile. È così da sempre ed è così per tutti, eppure l’essere umano (specialmente dalle nostre parti) non riesce ad accettare la realtà… forse perché non la vede.
Pianifichiamo e programmiamo le nostre giornate e quelle degli altri e poi…. si verifica un episodio totalmente inatteso che sconvolge i nostri equilibri e le nostre certezze. Quando l’ episodio è positivo, siamo felici e crediamo magari di essere stati bravi a creare le giuste premesse, crediamo di essercelo meritato.
Quando l’episodio è negativo, succede l’apocalisse. Iniziamo ad ossessionarci di domande: cosa avrò fatto di male? perché è successo a me?

(altro…)

Ultimi articoli:

Salamba Sirsasana

Sirsasana o Shirshasana è un’a

18 Marzo 2020 read more

Aumentare le difese del sistema Immunitario con l’ Ayurveda

La teoria ayurvedica dell'immu

16 Marzo 2020 read more
Facebook LinkedIn Instagram Youtube

Contatti:

Telefono / SMS:
347 3681240 anche WhatsApp

Email: info@agostinialessandra.it

Dove?
Presso Ayama, in via caduti di Marzabotto 18, a Rimini.